Restyling di un fagiolino


Oggi vediamo come trasformare in pochi semplici passaggi un fagiolino.
Questo tipo di mobiletto ha una forma deliziosa, ma può darsi che dopo averlo visto per tanti anni dello stesso colore siate stanche e abbiate voglia di novità.

Ecco uno spunto cromatico per il vostro lavoro:


fagiolino-dopo-intero

E questo è il nostro punto di partenza, il fagiolino prima della cura:


fagiolino-prima

Abbiamo pulito il mobiletto dai residui di polvere.

Poi abbiamo applicato due mani di Soft Linen e il Natural White sul frontale di un cassetto.


IMG_20140722_191206

I cassetti sono la vera nota di originalità.
L’alternanza di grigio e bianco regala un tocco di modernità.

Abbiamo dipinto dei sottili filetti del colore contrastante su ciascun cassetto. Non preoccupatevi se non sono perfetti, si tratta di una creazione artigianale e le imperfezioni rappresentano la parte più affascinante e che conferisce carattere al mobile.

E l’interno, dipinto in Faded Rose, è la sorpesa che non ti aspetti e ti fa esclamare OOOOOHhhhh!

Abbiamo mantenuto i pomelli originali pitturandoli di Natural White a loro volta.


fagiolino-cassetti

Abbiamo atteso che la Vintage Paint si asciugasse bene e poi abbiamo passato 2 mani di cera trasparente sul corpo del mobile e 3 mani sul top che richiede sempre maggiore protezione.


fagiolino-dopo

Se riposizionate il fagiolino nello stesso posto in cui l’avevate, vedrete che vi sembrerà di aver acquisto un mobile nuovo.

Massimo risultato con il minimo sforzo!