Restyling di una vecchia abat-jour


Quasi in ogni casa c’è una vecchia abat-jour pronta per essere gettata nella discarica.
Ce ne dite di recuperarla con un lavoretto rapido che vi riempirà di soddisfazione?

Questo è il punto a cui vogliamo arrivare: una lampada romantica in stile shabby che possa impreziosire la nostra camera da letto.


lampada-dopo

Prendiamo la nostra abat-jour e leviamo il cappello.


lampada-prima

Scegliamo un bel colore antico, il Delightful Plum e passiamolo direttamente sulla base in metallo.
Diamo 2 mani lasciando ben asciugare tra l’una e l’altra.
Proteggiamo con la cera trasparente.

Per un tocco ancora più nostalgico usiamo una fettuccia di pizzo fissandola sul retro della base con un punto di colla a caldo.


lampada-lavorazione
lampada-delightful-plum

Attacchiamo del tulle color avorio al cappello usando la colla a caldo. Lasciamo sporgere alcuni ciuffi per dare movimento e volume.

Applichiamo delle roselline lungo tutto il bordo superiore sempre con la colla a caldo. Possiamo farle a mano o comperarle già pronte nei negozi di hobbistica o in merceria.


lampada-roselline

Riattacchiamo il cappello alla base e voilà, la lampada è pronta!