skip to Main Content

RICOLORARE LA PLASTICA CON LA MAGICA VINTAGE CHALK PAINT

ricolorare la plastica con la magica vintage chalk paint

Ricolorare oggetti o mobili in plastica è un’impresa abbastanza borderline. Eppure la Vintage chalk Paint si dimostra all’altezza anche di questo difficile compito.

Nella maggior parte dei casi aderisce senza problemi. Poichè c’è plastica e plastica, però, in alcuni casi può rendersi necessario stendere uno strato di base con il primer Vintage.

Consigliamo di lasciare depositare la pittura più a lungo, lasciando asciugare tra una mano e l’altra per almeno 12 ore. L’essiccazione prolungata dà maggiore possibilità alla Vintage di aderire alla superficie e rende quest’ultima più resistente nel tempo.

Come finitura una preferenza – nel caso della plastica – va alla vernice trasparente Ultramatt, anche se resta possibile usare anche le cere.
Per la gomma, invece, consigliata come finitura la cera trasparente Vintage per preservare le caratteristiche di morbidezza e flessibilità del materiale.

Qui sotto trovi alcuni TUTORIAL da cui trarre ispirazione e per conoscere alcune semplici tecniche che puoi applicare ai tuoi progetti creativi.

Buon divertimento con la magica Vintage Paint!

TUTORIAL PER RICOLORARE LA PLASTICA CON LA VINTAGE CHALK PAINT

Back To Top
error: Questo contenuto è protetto da copyright !!
×