skip to Main Content

Creare quadretti shabby chic con la Vintage chalk Paint

Cosa fai mentre i mobili che hai ricolorato con la Vintage Paint si stanno asciugando???

Se non vuoi stare con le mani in mano, ecco un breve TUTORIAL per divertirti con la magica Vintage Paint e i tantissimi accessori della ReDesign.

Andiamo a creare dei quadretti in stile shabby chic con patina: un’idea perfetta per un piccolo presente ad una persona cara.

Procuriamoci una base in legno grezzo. Passiamo della carta vetrata a grana fine per eliminare eventuali irregolarità.

Stendiamo il colore di fondo (quello che diventerà il colore delle screpolature). Noi abbiamo scelto Warm Latte Vintage Paint.

Ora stendiamo uno strato sottile di craquelè Vintage e lasciamo asciugare almeno 4 ore.

Ora è la volta del colore di primo piano. Noi abbiamo optato per Soft Beige Vintage Paint per creare un contrasto netto con il colore di fondo.
Nella stesura badiamo a non ripassare troppe volte le pennellate, altrimenti rischiamo di disturbare la formazione delle screpolature!

Quando il colore è ben asciutto possiamo procedere con l’applicazione dei trasferibili Redesign: motivi, scritte, immagini…ciò che più ci piace!

In questa fase utilizziamo gli stampi ReDesign per creare una deliziosa decorazione per il nostro quadretto. Possiamo usare una resina, un materiale modellabile, la colla a caldo…
Applichiamolo con una colla a tenuta forte.

Stendiamo la vernice metallica colore oro Vintage sul fregio che abbiamo appena realizzato.

Creiamo un effetto “antichizzato” passando la cera marrone chiaro Vintage sul quadretto, fregio compreso.

Possiamo sbizzarrirci usando per la base stencil o altri tipi di decorazione al posto del craquelè.

La scelta dei fregi da creare con gli stampi ReDesign è amplissima!

Possiamo sbizzarrirci usando per la base stencil o altri tipi di decorazione al posto del craquelè.

La scelta dei fregi da creare con gli stampi ReDesign è amplissima!

Back To Top
error: Questo contenuto è protetto da copyright !!